5 Esercizi di potenziamento addominale

Come ultimo appuntamento vediamo 5 esercizi per potenziare la muscolatura addominale .

11 “DEAD BUG “

Mantenendo la zona lombare aderente al terreno , stacco dalla fitball contemporaneamente braccio e gamba opposta . Ottimo esercizio di potenziamento iniziale senza grosse controindicazioni , maggiore è la distensione del braccio e la gamba maggiore sarà l’intensità muscolare .

12 CRUNCH INVERSO

Esercizio dinamico utilizzando gli arti inferiori, porto le gambe verso il corpo senza l’aiuto delle braccia (palmi delle mani rivolti verso l’alto ) l’esecuzione avviene lentamente mantenendo la zona lombare aderente al suolo .  Esercizio che prevede un buon controllo del bacino, consigliato  per chi soffre di dolori cervicali .

13 CRUNCH IN APPOGGIO SU FITBALL

Esercizio di potenziamento addominale classico con appoggio della zona lombare sulla fitball,  posizione di partenza con tronco orizzontale al terreno e mani dietro la nuca che sostengono il peso della testa , sollevo le spalle e avvicino lo sterno all’ombelico . Gli errori  più comuni sono la spinta anteriore della cervicale e la pressioni delle mani sulla nuca .Esercizio che abbina il pontenziamento e la propiocezione della muscolatura addominale

14 PLANK

Esercizio di lavoro statico degli addominali mantenendo un corretto allineamento corporeo, nella foto due versioni una in ginocchio (per principianti) con carico minimo sulla muscolatura, il secondo più impegnativo  da eseguire quando si possiede  un buon tono muscolare. Durante l’esecuzione non sentire dolori o tensioni nella colonna lombare. Questo esercizio prevede buone capacità di lavoro muscolare e di percezione corporea.

15 ADDOMINALI IN TENUTA CON PIEDI SU FITBALL

Esercizio complesso che richiede una  buona preparazione fisica di base , mantengo la posizione statica con corpo allineato senza inarcare la zona lombare .Esercizio da evitare in caso di problematiche alle spalle e cervicale .

call to action articolo

ARTICOLI CORRELATI

Condividi
     Academia Chinesiologica ® 2018

info@academiachinesiologica.it    

   

Privacy Policy

Cookie Policy