kinesio taping è una tecnica che prevede l’utilizzo di un cerotto elastico che è in grado di facilitare i processi di  guarigione .  Brevettato dal chiropratico giapponese dott. Kenzo Kase negli anni settanta il kinesio taping aiuta  ad  attenuare dolori causati da  contratture,  tensioni e lesioni  muscolari (strappi, stiramenti etc) ma  non solo è  anche indicato anche per edemi, ematomi sottocutanei e problematiche neurologiche .

COME AGISCE IL KINESIO-TAPE?

Fondamentalmente il kinesio-tape causa una forma di decompressione fra la pelle e i tessuti sottostanti. Quando una membrana elastica (il tape) viene applicata a un altro materiale elastico (la pelle) spesso il risultato è una serie di grinze su entrambe le superfici .

20190120_171121

Questa decompressione della pelle e dei tessuti sottostanti porta a 3 effetti principali:

tape-imm1

EFFETTO FLUIDO

Le proprietà elastiche del kinesio-tape inducono il sollevamento della pelle (attraverso la formazione delle grinze) dai tessuti sottostanti, questo decomprime lo spazio tra pelle e muscoli. Spazio (spazio sub cutaneo) che contiene molte strutture importanti come terminazioni nervose, vasi sanguigni etc…
La decompressione promuove quindi un aumento di flusso sanguigno e linfatico dall’interno all’esterno dell’area dove è stato applicato il tape, permettendo una rapida rimozione dei prodotti di scarto della lesione e delle sostanze che generano quindi il dolore.

20190120_171344

EFFETTO MECCANICO

Il kinesio-tape ha proprietà elastiche longitudinali, simili a quelle della pelle, dei muscoli e del tessuto connettivo, questo aiuta il sistema di stabilizzazione del corpo aggiungendo un po’ più di stabilità, elasticità e consapevolezza dell’allungamento di muscoli, legamenti e tendini.

20190120_153816

EFFETTO NEUROLOGICO

La presenza del kinesio-tape sulla pelle aiuta a creare uno stimolo di non-dolore dell’area, le proprietà decompressive del tape riducono la pressione e la compressione sulle terminazioni nervose sottocutanee limitando l’infiammazione.

E’ molto importante applicare il kinesio-tape con la giusta tensione, dato che la tensione modifica la sua funzione. Infatti, se il tape viene applicato con elevata tensione, va a facilitare l’attivazione del muscolo; mentre se viene applicato con tensione moderata/ lieve contribuisce alla stabilizzazione dell’articolazione attraverso feedback propriocettivi.

CHI PUÒ USARE IL KINESIO-TAPE?

Il kinesio-tape può essere indossato dalla maggior parte delle persone, dai bambini agli anziani.
Può aiutare nella maggior parte dei dolori o delle disfunzioni a carico del sistema muscolo-scheletrico.
Essendo la colla acrilica, non contiene lattice e quindi il tape può essere usato anche dalla maggior parte dei soggetti allergici.

taping_neuromuscolare

Inoltre, malgrado la colla sia molto resistente, il tape può essere rimosso facilmente e senza lasciare residui sulla pelle.

call to action articolo

ARTICOLI CORRELATI

Condividi
     Academia Chinesiologica ® 2018

info@academiachinesiologica.it    

   

Privacy Policy

Cookie Policy