Ricondizionamento fisico

Training mirato a ripristinare le potenzialità fisiche e motorie insorte in seguito a: trauma, microtraumi, infiammazioni e interventi chirurgici.
Il lavoro si sviluppa tramite protocolli personalizzati svolti al recupero del deficit motorio fino all piena funzionalità nell vita quotidiana.

Indicato in seguito a:

  • Fratture
  • Lussazioni
  • Distorsioni e contusioni
  • Protesi articolari
  • Interventi Chirurgici(muscolo/articolari)
  • Tendiniti e tendinopatie da sovraccarico funzionale
  • Sindromi infiammatorie
  • Patologie osteo articolari degenerative

Riatletizzazione sportiva

I programmi di Riatletizzazione sono piani di training impostati sul recupero fisico dopo un trauma fino al ritorno all’attività sportiva lavorando sulle caratteristiche specifiche della disciplina sportiva praticata.
(i programmi si sviluppano in seguito o parallelamente a cure medico /fisioterapiche)

AFA – Attività Motoria Adattata

AFA: è un acronimo e sta per “Attività Fisica Adattata”, attività motoria per soggetti con disabilità.

Per anni si è ritenuto che l’attività fisica fosse sconsigliata nelle persone con disabilità, oggi la letteratura scientifica è ricca di lavori che evidenziano benefici dell’esercizio fisico e dello sport in persone con disabilità agendo sul sistema cardio circolatorio , osteo articolare, polmonare e migliorando lo stress e l’umore.

Alcuni benefici dell’attivtà motoria nelle disabilità:

  • Migliora la coordinazione motoria e il controllo posturale
  • Previene le complicanze delle immobilità
  • Previene il decondizionamento fisiologico
  • Migliora la fatica
  • Prolunga i benefici di interventri medico fisioterapici
  • Effetti positivi sull’umore e socializzazione
Condividi