Il welfare aziendale indica le iniziative adottate dalle imprese per migliorare la qualità della vita dei dipendenti, dentro e fuori l’ufficio. L’idea è che l’azienda possa aiutare i propri impiegati nelle esigenze di conciliazione vita – lavoro e in questo modo incoraggiarli a essere più motivati e produttivi. Noti sono i programmi offerti da grandi imprese come Google ma la pratica di stabilire un piano di welfare si sta diffondendo anche nelle realtà italiane. Secondo il ministero del Lavoro, nel nostro Paese un contratto su tre offre ai dipendenti la possibilità di scegliere il welfare aziendale in alternativa al bonus in busta paga.

Oltre a beni servizi più classici come asilo per figli  ne troviamo alcuni curiosi come : gestione dello stress e del tempo , fondo cultura programmi per smettere di fumare , anno sabbatico, pet days maggiordomo alla scrivania .

Uno dei programmi di welfare che sta prendendo più piede è l’attiva’ fisica e lo sport, il  71% delle imprese propone una serie di piani per l’attività fisica, con opzioni a scelta del dipendente che vanno dalle iscrizioni in palestra, ai corsi di yoga e ginnastica posturale, sedute con Personal Trainer, running , golf e arrampicata.

Alcune di queste attività sono svolte  direttamente in  palestre aziendali  o in spazi adibiti per corsi, altre in centri fitness convenzionati o  all’esterno per attività outdoor come parchi e club sportivi .

Programma di Welfare Run Happy di Fastweb 

Quali sono i benefici per il dipendente :

CONTRASTA LE PATOLOGIE DELLA SEDENTARIETA‘ sia quelle dell’apparato scheletrico che  metabolica

MIGLIORA L’UMORE  Quando pratichiamo esercizio fisico il nostro cervello rilascia endorfine, un particolare ormone che agisce in modo simile ad un antidepressivo, e ci fa sentire più sereni e rilassati.

 AUMENTA L’ENERGIA
Fare attività fisica aiuta l’organismo a trasportare ossigeno e nutrienti ai tuoi tessuti e aiuta il  sistema cardiovascolare a lavorare più efficacemente. I ricercatori Smits e Michael Otto hanno dimostrato che l’esercizio fisico è un efficace trattamento per depressioni lievi e moderate.
RIDUCE LO STRESS E L’ANSIA                                                    Per le persone con disturbi d’ansia, l’esercizio riduce le alterazioni fisiologiche associate alla paura come il battito cardiaco accelerato e la respirazione più rapida.

AUMENTA LA PRODUTTIVITA’                                                 Uno studio presentato dall’American College of Sports Medicine, ad esempio, ha rivelato che chi spende 30-60 minuti facendo attività fisica, all’ora di pranzo, fa registrare un incremento produttivo del 15%. Il 60% dei lavoratori dichiara che le loro capacità di organizzazione del tempo, le loro prestazioni intellettive e le capacità di rispettare le scadenze migliorano nel giorno in cui si sono allenati. Questi stessi dipendenti erano meno portati a soffrire di cali d’attenzione dopo l’esercizio fisico, ed anche il loro umore è risultato migliore.

STIMOLA LA CREATIVITA’.                                                        Fare attività fisica all’aperto aumenta la capacità creativa  del 50%.   L’ambiente naturale, secondo gli esperti, gioca un ruolo fondamentale nel nostro modo di pensare e di comportarci. Il cervello si riposa e si prepara a dare vita a nuovi processi di pensiero creativo.

RIDUCE LE ASSENZE PER MALATTIA
Se sono in buona salute, i lavoratori che praticano sport tendono a prendersi meno giorni di malattia.

AIUTA IL TEAM BUILDING
Fare attività fisica con i colleghi aiuta a creare un rapporto di fiducia reciproca e di cooperazione per un’obbiettivo comune .

Condividi
     Academia Chinesiologica ® 2018

info@academiachinesiologica.it    

   

Privacy Policy

Cookie Policy